Collane > Itinerari lombardi > TICINO - Il fiume azzurro
88-86509-58-8
NON DISPONIBILE

ISBN 88-86509-58-8


Formato 24 x 30 cm.
240 pagine
246 foto a colori - Edizione Italiano - Inglese

Stampa  la Scheda Libro

stampante

Vittorio Buratti, Giulio Fumagalli, Fabrizio Mavero
TICINO - Il fiume azzurro
-


Il paesaggio del Canton Ticino è un continuo mutare, dal biancheggiare delle nevi sulle elevate cime della Val Bedretto, al corso torrentizio lungo la Valle Leventina, al letto rettilineo nel verde piano di Magadino che prelude allo sbocco nel Verbano. Ovunque, i profili delle chiese romaniche, le case lignee dai balconi fioriti, i graziosi paesi del fondovalle e della “via alta”. Infine la città, Bellinzona, con i suoi castelli antichi e le ardite architteture dei nostri giorni. Il Verbano, uno dei laghi più belli fra i tanti che costellano i piani a nord e a sud delle Alpi. Qui, la celebrità dei luoghi e il vasto respiro del paesaggio ci fanno immaginare di trovarci in un “salotto” che il Ticino ha voluto regalarci prima di essere nuovamente fiume. Il Parco del Ticino si estende lungo tutto il secondo corso del fiume. Qui si ha veramente la sensazione di essere in uno dei parchi fluviali più ricchi e suggestivi di Europa. L’ambiente acquatico con la sua fauna e gli ultimi lembi dell’antica foresta planiziale padana ci propongono un vero paradiso terrestre, recentemente inserito dall’Unesco fra le “riserve della biosfera”.