Collane > > Lecco viscontea
88-97594-07-9
Prezzo:  48,00 € carrello

ISBN 88-97594-07-9


Formato 21x28 cm.
1444 in 2 volumi
580 foto a colori

Stampa  la Scheda Libro

stampante

C.Guzzi
P.Mainoni
F. Zelioli Pini

Lecco viscontea
Gli atti dei notai di Lecco e del suo territorio (1343-1409)


Il Trecento lecchese prende vita nelle pagine del libro grazie alle ricerche di importanti studiosi del Medioevo. Un inquadramento generale ricostruisce le vicende politiche che interessano il borgo lecchese e il suo territorio rilette nel contesto generale della storia lombarda e milanese dal XIII ai primi decenni del XV secolo. L’inedita descrizione dei più antichi documenti notarili conservati in serie focalizza l’attenzione su circa un cinquantennio – la seconda metà del Trecento – e fornisce interessanti informazioni sulla vita di persone che risiedono in Lecco e nelle località limitrofe, in Galbiate e in Brianza, in Bellano e nella riviera, in Valsassina; sull’amministrazione politica; sui rapporti economici; sugli intrecci familiari. La stessa attività professionale dei notai è oggetto di studio insieme alla ricostruzione della loro vita. Studi innovativi per il territorio sono stati condotti sui nomi di persona e sui luoghi citati nei documenti, i cui risultati sono raccolti in dense pagine. Dettagliati indici facilitano la consultazione dei documenti. L’opera, in due volumi, è corredata di un imponente apparato iconografico.